Clinica Veterinaria Città di Codogno

Reperibilità continua notturna e festivi 24h su 24h - Tel. +39 0377-431619

Il mio cane mastica le assicelle della sua cuccia e le mangia. Tutti i suoi giochi vengono masticati e mangiati entro un paio d'ore da quando glieli do. Esiste qualche farmaco speciale per questa situazione, oppure mi preoccupo troppo?
Le attività preferite dei cani sono mordicchiare, scavare, abbaiare e rincorrere gli oggetti in movimento. Quando un cane si impegna molto nell'attività di masticazione, spesso significa che sta cercando di occupare il proprio tempo. Probabilmente, un cane che si comporta in questo modo ha bisogno di fare più esercizio fisico e di interagire maggiormente con altri soggetti. E' utile cercare di portarlo a passeggio o inserire nella routine quotidiana un momento di gioco attivo come il 'riporto'. Se si riesce a mantenerlo attivo ed occupato, il problema della masticazione dovrebbe diminuire. Dal momento che è un comportamento normale del cane non richiede quindi un trattamento farmacologico.

Perchè i giovani cani si inseguono?
Soprattutto nella fase di crescita dei cuccioli è possibile assistere a continui inseguimenti tra cani. A differenza di quanto si pensi comunemente, l'inseguimento non è un semplice gioco tra cuccioli. Esso, infatti, fa parte della ritualità tipica della caccia e il suo esercizio in giovane e in giovanissima età non è altro che un istintivo processo di apprendimento, utile per sviluppare le capacità dei cuccioli.

Leggi tutto: CANE: EDUCAZIONE

Dopo la nascita, i cuccioli si muovono sin dal primo giorno di vita?
I cuccioli neonati hanno ancora gli occhi e le orecchie chiusi e sono relativamente immobili. Non sono in grado di alzarsi e camminare, ma possono spingersi con le zampe e strisciare verso la madre per mettersi in posizione per l'allattamento. Se uno di loro non si muove, la cosa non è normale. È essenziale che venga immediatamente esaminato da un veterinario per stabilire la causa del problema.

Qual è il modo migliore per tenere puliti i denti del mio cane dopo l'intervento di pulizia eseguito dal veterinario?
Tenere puliti i denti del tuo cane fra un intervento di pulizia e il successivo è molto importante. Questo risultato si può ottenere in molti modi differenti. Alimentare il cane con una dieta costituita da prodotti secchi opppure un osso appositamente studiato per la pulizia orale dei cani, contribuisce ad eliminare il tartaro ed è quindi molto utile. Un altro metodo è la regolare spazzolatura dei denti. Quando effettui questa operazione, assicurati di utilizzare uno spazzolino da denti ed un dentifricio appositamente studiati per i cani. Ricordati, che tutte queste operazioni sono molto importanti per ridurre l'accumulo di tartaro e per garantire la salute delle gengive, ma non sostituiscono la regolare pulizia dei denti svolta da un veterinario.

Leggi tutto: CANE: SALUTE E CURA

C'è un alimento specifico che posso dare al mio cane per la sua allergia alimentare?
Suggerirei, per prima cosa, di consultare il vostro veterinario per essere certi che i sintomi osservati siano davvero dovuti ad un'allergia alimentare. Se ciò viene confermato, si deve provare ad utilizzare una nuova fonte di proteine che il vostro cane non abbia mai mangiato prima. Spesso si può ottenere questo risultato con una dieta a base di agnello e riso. Il passaggio alla nuova dieta va effettuato lentamente, aggiungendo una piccola quantità dell'alimento nuovo a quello vecchio; per la sostituzione completa occorrono almeno una o due settimane. Ci possono volere 8-12 settimane di questa nuova alimentazione prima che sia possibile osservare una qualsiasi variazione delle manifestazioni allergiche, quindi bisogna essere pazienti.

Leggi tutto: CANE: ALIMENTAZIONE